Call us: +39 0577 1656 690 - Email us: info@vacavilla.com

Loading

Condizioni generali di contratto

    1. Introduzione

    Le presenti Condizioni generali di contratto costituiscono parte integrante del contratto stipulato tra il CLIENTE e VACAVILLA.  

    2. Prenotazione e conclusione del contratto

    Il contratto tra il CLIENTE e VACAVILLA si concluderà con la prenotazione effettuata su internet, a voce o per iscritto. Da quel momento in poi, i diritti e gli obblighi derivanti dal contratto e dalle presenti Condizioni generali diverranno effettivi sia per il CLIENTE che per VACAVILLA. Se il CLIENTE non paga l’acconto entro 7 giorni dalla ricezione della prenotazione, VACAVILLA potrà disporre liberamente dell’oggetto prenotato. Se il CLIENTE non dovesse pagare il prezzo totale della locazione nei tempi stabiliti dalle presenti Condizioni generali, VACAVILLA potrà rifiutare le proprie prestazioni. VACAVILLA accetta di inoltrare al proprietario eventuali modifiche richieste dal CLIENTE al momento della prenotazione, non può però in alcun modo garantirne la soddisfazione. Le richieste particolari, così come le prenotazioni soggette a condizioni e gli accordi accessori conclusi solo verbalmente sono validi solo se confermati per iscritto da VACAVILLA.   

    3. Prezzi

    3.1 Prezzi degli affitti

    Salvo diversa indicazione, gli importi pubblicati si riferiscono ai prezzi giornalieri per la proprietà affittata in base al periodo indicato. I prezzi pubblicati sono validi fino all’aggiornamento della pagina web. Ad eccezione del punto 3.6 (“Variazioni di prezzo”), sono determinanti i prezzi validi al momento della prenotazione. Nel prezzo d’affitto non sono comprese le prestazioni supplementari richieste dal CLIENTE (ad es. pulizie supplementari, legna per il caminetto, lenzuola supplementari etc.). Il prezzo dovuto per queste prestazioni dovrà essere pagato sul posto. Di norma, la permanenza minima è di sette giorni, con partenza e arrivo da sabato a sabato (salvo diversa indicazione nella descrizione della proprietà). Si potranno concedere delle deroghe mediante conferma scritta dell’ufficio prenotazioni.

    3.2 Costi accessori

    Nei prezzi è compreso il normale consumo di energia, acqua e gas, salvo diversa indicazione nella pagina descrittiva dell’oggetto. Eventuali costi variabili, che dipendono dal numero dei viaggiatori o dalla composizione del gruppo di viaggio (es. tassa di soggiorno), sono da pagare al proprietario o suo incaricato.

    3.3 Riscaldamento

    Vista la situazione dell’approvvigionamento energetico e le leggi in vigore, l’uso del riscaldamento (periodo di accensione, spegnimento, temperatura) è regolato da disposizioni che variano da regione a regione. Indicativamente gli impianti di riscaldamento possono funzionare da novembre ad aprile. Di conseguenza il riscaldamento anche quando il costo è incluso nel prezzo di locazione, si deve intendere usufruibile nello stesso periodo.

    3.4 Pulizie

    Nella pagina descrittiva dell’oggetto sarà indicato se la pulizia finale è compresa. Se non lo fosse, il costo della pulizia sarà indicato e il CLIENTE è tenuto a versare al proprietario o suo incaricato l’importo in EURO relativo alle pulizie dell’alloggio. Tale importo non comprende le pulizie dell’angolo cottura/cucina e la rimozione dell’immondizia, che sono a cura del CLIENTE. In difetto di ciò il proprietario sarà tenuto ad addebitare una spesa extra oltre quanto dovuto.

    3.5 Cauzione

    Il CLIENTE deve versare al proprietario o suo incaricato, al momento del ritiro della chiave, il deposito cauzionale, in contanti, in EURO, come indicato nella descrizione dell’alloggio e nella conferma di prenotazione. Detto deposito gli sarà restituito alla sua partenza previa deduzione degli eventuali danni causati nell’alloggio e delle eventuali spese supplementari non comprese nel prezzo di locazione. La restituzione dell’importo della cauzione non estingue il diritto del proprietario al risarcimento di eventuali danni. Il proprietario o suo incaricato rifiuterà l’ingresso all’alloggio al CLIENTE che non avrà versato il deposito cauzionale. Se un CLIENTE anticipa la sua partenza, il proprietario o suo incaricato è autorizzato a restituire il deposito cauzionale (dedotti gli eventuali danni e spese supplementari) soltanto dopo avere effettuato il controllo dell’alloggio. VACAVILLA declina qualsiasi responsabilità in caso di contestazioni riguardanti la cauzione, tra CLIENTE e proprietario.

    3.6 Variazioni di prezzo

    Gli oggetti sono stati descritti e i prezzi calcolati con grande attenzione. Non si possono tuttavia escludere eventuali cambiamenti riguardo alle prestazioni e/o al prezzo. Tali variazioni saranno comunicate al CLIENTE al momento della prenotazione, al più tardi nella conferma di prenotazione. Le variazioni di prezzo posteriori alla conclusione del contratto sono improbabili, ma non possono essere del tutto escluse. Nel caso subentrasse una modifica sostanziale di un elemento essenziale del contratto, il CLIENTE avrà il diritto di recedere dal contratto, senza spese, entro cinque giorni dalla ricezione della comunicazione concernente la modifica subentrata. In tal caso, gli importi già versati verrebbero rimborsati al CLIENTE senza indugio.  

    4. Pagamenti

    Il prezzo d’affitto dovuto per l’oggetto prenotato dovrà essere pagato prima della partenza e precisamente secondo le modalità seguenti: Il 25% del prezzo d’affitto dovrà essere pagato entro 7 giorni dalla prenotazione. Il saldo dovrà essere versato a VACAVILLA al più tardi 45 giorni prima dell’inizio della locazione. Se la prenotazione sarà effettuata a breve scadenza a meno di 45 giorni dall’inizio della locazione, l’intero prezzo d’affitto sarà esigibile immediatamente alla prenotazione e dovrà essere versato a VACAVILLA in quel momento. Se il saldo o l’intero prezzo d’affitto (in caso di prenotazione a breve scadenza) non verrà pagato entro i termini stabiliti, VACAVILLA potrà rifiutare le prestazioni.  

    5. Annullamenti

    L'annullamento da parte del CLIENTE di una prenotazione, anche se sostituita da un'altra, prevede il pagamento delle seguenti penali:

    - se la rinuncia avverrà entro 45 giorni dall’inizio della locazione, il CLIENTE dovrà versare il 25% dell’importo totale;

    - se la rinuncia avverrà tra 45 e 29 giorni dall’inizio della locazione, il CLIENTE dovrà versare il 50% dell’importo totale;

    - se la rinuncia avverrà tra 28 e 2 giorni dall’inizio della locazione, il CLIENTE dovrà versare il 80% dell’importo totale;

    - in caso di rinuncia alla vigilia dell’inizio della locazione o il giorno stesso della partenza, il CLIENTE dovrà versare l’intero importo della prenotazione.

    Fa stato la data di ricezione della comunicazione di rinuncia da parte dell’ufficio prenotazioni VACAVILLA ( fax: +39 0577 1656 675, e-mail: info@vacavilla.com).

    A differenza di quanto esposto sopra, il CLIENTE rinunciatario ha la facoltà di farsi sostituire da un’altra persona, a condizione di darne comunicazione vincolante a VACAVILLA, in qualità di organizzatore del viaggio prima della partenza, in tempo utile perché possano essere effettuate le modifiche necessarie. Il sostituto deve inoltre soddisfare tutti i requisiti del viaggio e nessuna norma o disposizione di legge deve ostare alla sostituzione. Con la conferma del cambio di nominativo da parte dell’organizzatore del viaggio il CLIENTE cessionario subentra a tutti gli effetti al CLIENTE cedente.

    VACAVILLA ha la facoltà di recedere dal contratto prima dell’inizio del soggiorno o di disdire il contratto dopo l’inizio del soggiorno senza preavviso, se il CLIENTE, nonostante i richiami, disturba lo svolgimento del soggiorno o contravviene in altro modo con il suo comportamento ai termini del contratto. In tal caso VACAVILLA non è tenuto al rimborso del prezzo del soggiorno.

    6. Responsabilità

    Qualora degli imprevisti o dei casi di forza maggiore lo rendessero necessario, VACAVILLA potrà assegnare al CLIENTE in locazione un altro alloggio di pari valore. Peraltro, VACAVILLA sarà legittimata a recedere dal contratto prima dell’inizio della locazione, o anche durante, qualora la consegna dell’alloggio locato risultasse impossibile a causa di circostanze impreviste o di un caso di forza maggiore che mettessero in pericolo il conduttore o l’alloggio stesso oppure influissero in misura tale sulla prestazione fornita da rendere ragionevolmente inesigibile l’adempimento del contratto. In tal caso, VACAVILLA rimborserà gli importi già versati, previa eventuale deduzione di un importo per le prestazioni già fornite. VACAVILLA non sarà tenuta al risarcimento di ulteriori danni, nei casi previsti al presente punto delle Condizioni generali.

    VACAVILLA declina ogni responsabilità per eventuali modifiche apportate dal proprietario a sua insaputa, a meno che vi sia impossibilità di esecuzione totale o parziale del contratto e che il CLIENTE non sia interessato all’esecuzione parziale del contratto. In caso di problemi, il CLIENTE si obbliga a fare del suo meglio per risolverli e minimizzarli, al fine di evitare i pregiudizi che ne potrebbero risultare. Nell’impossibilità di poterlo fare, il CLIENTE è pregato di prendere contatto con VACAVILLA (tel.: +39 0577 1656 690, e-mail: info@vacavilla.com) confermando per iscritto le contestazioni entro 24 ore per fax (+39 0577 1656 675) o per e-mail (info@vacavilla.com). Il CLIENTE si obbliga a concedere a VACAVILLA il tempo necessario per cercare di risolvere l’eventuale problema. In difetto della comunicazione scritta di cui sopra e di un’esplicita autorizzazione di VACAVILLA, i clienti che abbandoneranno il loro alloggio prima della data prevista, perderanno ogni diritto ad un eventuale rimborso del prezzo di affitto, a meno che loro non abbiano un diritto di annullamento legale. Per ogni contestazione presentata dopo la fine del soggiorno, il CLIENTE non avrà nessun diritto ad un eventuale indennizzo.

    La responsabilità di VACAVILLA è esclusa per i danni che dovessero risultare dalle seguenti cause:

    - azioni od omissioni da parte del CLIENTE o di uno degli occupanti;

    - mancanze impreviste o inevitabili da parte di terzi che non partecipano all’esecuzione della prestazione contrattuale (ad es. sospensioni temporanee o disturbi nell’erogazione d’acqua o energia elettrica, così come per il funzionamento costante di servizi come riscaldamento, ascensore, aria condizionata, piscina, TV, internet etc.);

    - forza maggiore o eventi che VACAVILLA, i suoi intermediari o i suoi ausiliari (ad es. il proprietario) non avrebbero potuto prevedere né evitare pur usando tutta la diligenza richiesta;

    - utilizzazione di piscine, parchi giochi per bambini, attrezzature sportive di qualsiasi tipo (come ad es. campi da tennis, campi da calcio, palestre o attrezzi). L’utilizzazione di queste installazioni avviene a proprio rischio e pericolo;

    - danni e perdite conseguenti a furto con scasso.   

    7. Orario di arrivo e partenza

    Una volta effettuato il saldo il CLIENTE riceverà i documenti di viaggio che dovrà consegnare al proprietario o suo incaricato al momento del suo arrivo.

    L’arrivo nell’alloggio è possibile tra le 17 e le 20 del giorno d’arrivo. Se il CLIENTE dovesse ritardare, è pregato di informare tempestivamente proprietario o suo incaricato, che cercherà di organizzare l’accoglienza anche al di fuori dell’orario normale (eventualmente dietro pagamento di un contributo). Nel caso in cui il proprietario o il suo incaricato non sia rintracciabile e non gli si possa comunicare un eventuale ritardo, nel caso in cui il ritardo non fosse stato precedentemente comunicato o nel caso in cui il proprietario non possa accettare un arrivo in ritardo, il CLIENTE deve accollarsi le spese di pernottamento in hotel. Nel caso in cui non potesse prendere in consegna l’oggetto come previsto, a causa ad esempio d’impedimenti dovuti alla situazione del traffico, a scioperi etc o per motivi personali, rimarrà in ogni caso debitore dell’intero prezzo d’affitto. La stessa regola varrà nel caso in cui dovesse riconsegnare l’oggetto locato prima del previsto.

    Il giorno della partenza l’alloggio deve essere liberato al più tardi entro le 10 e riconsegnato al proprietario o suo incaricato pulito e nelle stesse condizioni in cui è stato trovato all’arrivo.

    Orari di partenza che si discostino da quanto sopra sono riportati nei documenti di viaggio.

    Arrivi e partenze che si discostino da quanto sopra sono riportati nei documenti di viaggio. Per ogni modifica della data d’arrivo rispetto a quanto indicato nella conferma della prenotazione deve essere fatta una richiesta a VACAVILLA. Per ragioni organizzative in molti casi non è possibile accettare la modifica. Nel caso ciò sia possibile, è necessaria conferma scritta di VACAVILLA.

    8. Occupazione dell'alloggio

    L'oggetto locato potrà essere occupato soltanto dal numero di persone previsto (adulti e ragazzi), salvo bambini fino a 2 anni, purché il CLIENTE porti il lettino e la biancheria necessaria. In caso di superamento del numero massimo di occupanti il proprietario ha il diritto di rifiutare l’accesso all’alloggio o di richiedere una maggiorazione del prezzo di locazione e dei costi accessori in ragione del numero di persone in eccesso.

    9. Animali

    Gli alloggi in cui sono accettati gli animali domestici sono quelli in cui è indicato l’animale domestico. La presenza di animali domestici, la specie e le dimensioni devono in ogni caso essere comunicate dal CLIENTE all’atto della prenotazione, anche se la descrizione dell’alloggio li ammette esplicitamente. Il permesso vale sempre e solo per un animale.
    L’esclusione degli animali domestici dalla descrizione non garantisce che nessun animale si trovi, anche solo temporaneamente, nella casa vacanza, nel villaggio turistico o nell’alloggio prenotato dal CLIENTE. Ciò può essere dovuto alla natura del villaggio turistico, caratterizzata da alloggi di proprietà di privati, cui non è possibile fare alcuna imposizione al riguardo, o al fatto che il proprietario stesso di un immobile turistico in una regione rurale tenga un animale domestico e desideri evitare conflitti con animali estranei.
    Qualora gli animali domestici siano esplicitamente permessi, questi non hanno comunque necessariamente piena libertà di movimento. Agli animali è vietato l’accesso alle piscine e in alcuni casi agli spazi verdi, così come ai ristoranti e simili.  

    10. Piscina

    La descrizione dell’alloggio segnala la presenza di un’eventuale piscina e ne indica in genere il periodo di apertura. Inizio e fine del periodo d’apertura della piscina possono tuttavia variare in funzione delle condizioni meteorologiche. Per le piscine in residenze e villaggi turistici valgono spesso orari d’apertura e regolamenti particolari stabiliti dalle rispettive amministrazioni.

    11. Lettino baby e Letto supplementare

    Nella descrizione dell’alloggio viene segnalato se sono a disposizione letti supplementari o lettini per bambini. La biancheria per il lettino deve essere portata dal CLIENTE. Il CLIENTE è pregato di verificare se il lettino è compreso nel numero massimo di occupanti oppure se è possibile superare, tramite la disponibilità del lettino, la capacità massima dell’alloggio indicata nella descrizione. Letti supplementari e lettini devono in ogni caso essere ordinati all’atto della prenotazione ed eventualmente anche confermati.  

    12. Manutenzione esterna

    Se necessario il proprietario, o suo incaricato si riserva il diritto di accesso per effettuare le operazioni indispensabili di manutenzione (giardino, piscina, ecc...).

    13. Foro giudiziario

    Per qualunque controversia riguardante la prenotazione e la locazione, il luogo di giurisdizione è Siena. La legge applicabile è quella italiana. La sottoscrizione della prenotazione implica la conoscenza delle Condizioni Generali VACAVILLA e comportano la loro accettazione senza riserve od eccezioni.

    Se alcune condizioni di questo contratto erano o diventeranno non valide o se in questo contratto dovesse verificarsi una lacuna, la validità delle restanti condizioni non potrà essere chiamata in causa.

     

    VacaVilla srl - Operatore Turistico Part. IVA 01301000525

    Responsabilità civile e generale:

    Mondial Assistance N. 187218